Voglia di Primavera

fiore

In questi giorni senza smartphone soffro terribilmente, soprattutto perchè non posso fotografare l’arrivo della Primavera. Gemme, boccioli e fili d’erba risplendono al sole, sotto un cielo azzurro che ogni tanto fa capolino tra un piovasco e l’altro. Sono momenti preziosi, soprattutto per chi come me è quasi sempre chiuso in ufficio, e mi dispiace non poterli catturare per poi riguardarmeli quando ne ho bisogno.

C’è chi sgrana il rosario, io sfoglio le foto dei miei piccoli momenti di felicità.

Domani sarò di rilievo e, se la nebbia ci risparmia, passerò una giornata all’aria aperta, dispersa nella campagna padana, ferma sul ciglio di una strada.

campagna padanaAggiornamento: prima di mandare in stampa questo post mi hanno detto che non vado più a rilevare… Devo finire un progetto urgente.

Per una volta che sarei andata volentieri! Vorrà dire che porterò di nuovo Alaska a fare un giro in giardino…

Annunci