Obiettivo: darsi un tono

In questi giorni, tra un capitolo delle “Affinità elettive” di Goethe e una puntata di “Masha e l’orso”, ho installato un paio di applicazioni sul cellulare per motivarmi a fare qualche esercizio diverso dal sollevamento figlia.

Risultato: ieri mi sono lanciata in una sessione di squat, affondi e addominali. Dieci minuti circa di attività intensa svolta in scioltezza. Sul momento.

In realtà se vedete una tipa che scende le scale con le gambe dure come legnetti, potrei essere io.

Avvertenze per il lettore: da non eseguire in presenza di gatti o bambini. Proveranno l’irresistibile impulso di saltarvi sulla pancia durante gli addominali e salirvi sulla schiena durante le flessioni. Solo per veri sportivi.

fitness_mom_exercises_with_baby____

licenza poetica

 

Annunci

2 thoughts on “Obiettivo: darsi un tono

    • Sono applicazioni per android (nella versione gratis e quindi limitata):
      – 7 minute workout: provato, lavoro aerobico e anaerobico, soddisfacente;
      – Butt trainer: sono al terzo giorno, impegnativo;
      – Lumowell flat stomach: ho letto la descrizione degli esercizi e ho rinunciato;
      – Workout trainer: devo ancora aprirlo!
      fammi sapere!

      Mi piace

Conta fino a tre poi commenta!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...